Rumblers Roma nell’evento “LAWLESS INVITATIONAL” presenterà al pubblico dell’Eternal City Motorcycle Custom Show un’esposizione di Hot Rods e Moto Kustom ed una mostra di immagini fotografiche che li ritraggono insieme ai loro proprietari, creando un’atmosfera descrittiva del mondo che ruota attorno a questo tipo di mezzi e di personaggi.

Cruising night dedicato a Hot rod, auto americane pre 1965 e Volkswagen Air Cooler. Partenza ore 21 da Eternal City Custom Show in direzione Geronimo. Maggiori dettagli in seguito…

Babes Great Escape (BGE)

Siamo donne con una moto, molti ci definiscono “Donne Special “, ma non ci sentiamo tali, piuttosto donne comuni con riti quotidiani che evadono dalla normalità vivendo piccole avventure su due ruote. Benny ed io abbiamo un sogno insieme e vogliamo realizzarlo. Ritrovarsi con tutte voi in un’ evento col desiderio di condividere un’esperienza che rimarrà scritta nei nostri cuori . Trascorrere un weekend in uno dei luoghi tra i più belli d’Italia, gustando il calore del sole, sentendo muovere sotto di noi i motori simbolo della nostra ribellione, cercando la “corda” della curva prima d’impostarla per poi staccare la manetta mettendoci a riposo sdraiate sull’erba verde e fresca, sorseggiando magari una birra o un buon bicchiere di morello, facendoci inebriare dal profumo del barbecue in stile western . Canzoni cantate insieme alla band ci daranno la buonanotte quando il cielo stellato diverrà il soffitto e il sacco a pelo il nostro compagno . Il risveglio con colazione contadina potrà accompagnarci alla spiaggia calda e profumata dal rosmarino selvatico. Non vi promettiamo nulla di eclatante, bastiamo tutte noi insieme per farla divenire speciale . E’ con questo intento che nasce il BGE . Io, Rosaria Fiorentino e Benedetta Zaccherini vi aspettiamo all’ Eternal City Custom Show a Roma per illustrarvi il programma.

Domenica 24 settembre 2017 a Roma per il sesto anno si è svolto il DGR Distinguished Gentlemans Ride ,evento motociclistico per proprietari di moto classiche e vintage.

L’evento nasce in Australia nel 2012 dall’idea di Mark Hawwa per sensibilizzare quante più persone possibili su uno dei mali che affligge gli uomini , come il cancro alla prostata.

il 2017 ha visto riunire in tutto il mondo circa 70000 tra uomini e donne ìn abito elegante in 600 città nel mondo su moto bellissime .

Roma partecipa dal 2012 e iniziò con 50 partecipanti arrivando ai 3000 di quest’anno .

Al secondo Eternal City Custom Show premieremo alcuni dei partecipanti che al DGR si sono distinti per eleganza , per la moto più bella o per la barba o il baffo più curato, oltre alla coppia più figa in sella ad una moto.

Vi racconteremo di nuovi progetti e vi faremo vedere immagini delle scorse edizioni , per cui non mancate potresti essere l’uomo dell’anno o il prossimo partecipante .

MotoTematica Film Fest:
Il primo award italiano dedicato al materiale video il cui soggetto principale sia la motocicletta e tutto ciò che vi gira intorno. Il MotoTematica Film Fest intende riunire tutto il materiale quale lungometraggi, cortometraggi e storico/documentari in una manifestazione dedicata ad incentivarne e gratificarne la produzione . Verrà spiegato come partecipare ed inviare il materiale, le categorie in gara e le modalità in generale .

Campionato Nazionale Sprint Race:
Premieremo ufficialmente i primi campioni laureatisi nella stagione 2017. Ci racconteranno la loro esperienza in campionato , le emozioni vissute, le nottate trascorse in garage per migliorare le prestazioni, le vittorie e le sconfitte che li hanno visti protagonisti. Presenteremo tutte le novità della stagione 2018 : nuove tappe, nuove classi, nuovi titoli e molto altro.

CLICCA PER GUARDARE LE PARTECIPANTI!

“Quest anno le moto non saranno le sole protagoniste della manifestazione. Per la prima volta sul palco dell’ Atlantico Live saliranno le prorompenti pin up del “Eternal City International Pin Up Contest” che a suon di rossetto, boccoli e tacchi si sfideranno per vincere la fascia di questa prima edizione del concorso. Sabato 17 e Domenica 18 febbraio 2018 vedrà protagoniste concorrenti provenienti da tutta Europa, che sfileranno con i loro colorati abiti e look da vera diva anni 50. Una giuria di esperti valuterà il loro portamento ed eleggerà le tre pin up più belle.

Possono partecipare ragazze di tutte le nazionalità, dai 18 anni in su, che abbiano la passione per il vintage style e tanta voglia di mettersi in gioco.

Per info e candidature scrivere alla casella di posta: margiesgarageevents@gmail.com oppure visitate la pagina facebook

Margie’s Garage
https://www.facebook.com/margiesgarage/


Margie’s Garage

Anche quest’anno uno spettacolare Car Show sarà al centro dell’attenzione di questa edizione. Per la seconda volta AUTORAMA – HOT ROD AND CUSTOM SHOW a cura dei Rumblers e Portoricano .

Sabato 17 e Domenica 18 febbraio 2018 non farti sfuggire questo grandissimo spettacolo per veicoli americani pre 1965.

17/18 Febbraio 2018 i 3 Chapter Romani saranno presenti al 2” Eternal City Custom Show di Roma con uno Stand Ospitalità.

Abbiamo indetto un Contest motociclistico riservato Hoggers con 4 premi per le migliori moto a tema

Miglior Personalizzazione
Miglior Aerografia
Miglior Special
Miglior Moto di donna

Roman Village, Roma e Forvm Chapter vi aspettano da tutta Italia. Appuntamento per tutti il 17/18 Febbraio al Atlantico Live !!!!

Per info Chapter ed iscrizione al Contest contattatemi !!!
Ride and Have Fun with us !!!!!

THE HISTORY OF THE 59 CLUB…ONCE WERE ROCKERS!
Mostra fotografica al 2° Eternal City Custom Show – Roma 17 e 18 febbraio 2018

Al primo tentativo di prendere la patente motociclistica, a dire il vero, l’avevano bocciato: «Ebbi la sfortuna di trovarmi faccia a faccia con un’esaminatrice donna, la cui antipatia per i preti era inferiore soltanto a quella per le motociclette. Per girare il coltello nella piaga, inoltre, mi disse che in sella rappresentavo una minaccia».

Ma il reverendo William Shergold la moto doveva guidarla a tutti i costi, perché era il mezzo più agile ed economico per battere il territorio della sua parrocchia. E perché gli piaceva da pazzi.

A raccontarlo sarà lui stesso, alcuni anni dopo, su “Link” il magazine del 59 club…
La nascita del “59”. Quando, nel 1959, a trent’anni fu nominato vicario della chiesa di St Mary a Eton, Hackney Wick, un sobborgo orientale di Londra, uno degli altri curati – il reverendo John Oates – aveva appena creato un gruppo giovanile, che aveva battezzato “59 Club”. Grazie al fatto che l’organizzazione benefica della chiesa, la Eton Mission, era finanziata dalla prestigiosa scuola pubblica omonima, l’inaugurazione del “59” era stata degna di una première internazionale, con ospiti del calibro di Cliff Richards, all’epoca la star britannica numero uno, Elizabeth Taylor, la principessa Margaret, Lord Snowdon e il Vescovo di Bath e Wells.

Ma la visione del Club di Shergold era molto lontana dall’high society che rappresentava il gruppo sociale di riferimento di Eton. Lui voleva «rompere con tutti quegli antichi club giovanili» e attirare i giovani scontenti, incazzati. Come i “rocker”, i ragazzi che si spostavano da un bar all’altro sfrecciando sulle strade periferiche della metropoli a bordo di motociclette sfacciatamente modificate, che il perbenismo british considerava ormai una minaccia.

«I giornali erano pieni di paurose storie su giovani anti-sociali», Shergold avrebbe ricordato in seguito. «Io avevo notato che le sale da bowling e i caffè vietavano l’accesso ai motociclisti. Perciò ho pensato: “Perché non possono avere un club tutto per loro, dove andare e venire come gli pare?».

Un giorno del 1962 indossa la sua giacca di pelle nera e una sciarpa, per nascondere il collare da prete, e inforca la sua Triumph per andare all’Ace Cafè sulla North Circular di Londra, un bar frequentato da motociclisti che s’incontravano lì per bere caffè e ascoltare musica al juke-box.

Shergold si fa coraggio ed entra nel locale, dove si mette a distribuire volantini della sua chiesa e a invitare i “duri” con i berretti di cuoio e gli stivali neri a passare il sabato sera alla Eton Mission: «Ero sicuro che come minimo ci avrei lasciato i pantaloni», avrebbe confessato dopo, «oppure che avrebbero gettato la mia moto nel canale».

E invece no. La serata sarà un successo e ne parleranno i principali quotidiani londinesi. Ecco alcuni titoli: ” The Knight Errants of 1962 – Ton-Up Kids in Church “, ” Ton Up Bikes Are Blessed “, ” Pictures of a 100-mph Gang that may Cause a Storm “, ” Blessings by the Ton “, ” A Vicar blesses the Ton-Uppers. ”

E’ fatta, e da allora il Fifty Nine Club non si ferma più! La storia e le immagini di questa avventura in mostra al 2° Eternal City Custom a Roma il 17 e 18 febbraio presso lo stand del Club 59 Italy.